MINACCE E PERCOSSE AGLI OPERATORI ANPANA

Altamura. In una strada comunale, gli operatori ANPANA notano una persona alla guida di un trattore e un cane legato sul retro. A seguire l’uomo, anche altri due cani legati tra loro con una catena cortissima. Gli operatori ANPANA hanno così avvicinato l’uomo chiedendo di rimuoverle e slegare il cane dal trattore. Questi, preso dall’ira inizia invece a inveire contro l’ANPANA minacciando persino l’uso di un coltello. L’ANPANA ha chiesto pertanto l’intervento della Polizia Locale prontamente intervenuta. L’uomo verrà denunciato anche dall’Ufficio Legale.




SACERDOTE DENUNCIATO PER ISTIGAZIONE A DELINQUERE. L’Avv. Maria Morena Suaria stila atto di denuncia collettiva

“E’ LECITO FAR SOFFRIRE GLI ANIMALI ?
CERTO! SE E’ LECITO UCCIDERLI E’ LECITO ANCHE FARLI SOFFRIRE

PER IL VERO BENE DEGLI UOMINI”.

FATELO SAPERE A FACEBOOK CHE CENSURA POST IN CUI SI PARLA DI LECITA SOFFERENZA DEGLI ANIMALI …. “

Queste e tante altre le affermazioni riportate sulla pagina personale fb di tale DON TULLIO ROTONDO denunciato per istigazione a delinquere dall’Ufficio Legale Nazionale dell’associazione ambientalista A.N.P.A.N.A. rappresentato dall’ Avv. Maria Morena Suarìa (in foto). L’associazione ha reso persino disponibile online un atto di denuncia collettiva che potrà essere inviata da tutte le persone indignate.

Avv. Maria Morena Suarìa



Terza giornata dedicata al progetto nelle scuole primarie nella provincia di Bari

Terza giornata dedicata al progetto dedicato alle scuole primarie nei Comuni Di Altamura e Noicattaro.

GRANDE l’interesse e la gioia sui visi dei ragazzi in quanto hanno interagito col cane attraverso giochi svolti all’aperto.
Noi Crediamo in un Futuro più civile ed educato per
vivere in un mondo privo di inquinamento e dove ci si amano tutte le forme di vita .
I Bambini e ragazzi sono il futuro , educhiamoli a rispettare Madre Terra anche attraverso il rapporto UOMO – ANIMALE.

Si ringrazia per la partecipazione gli istituti scolastici che hanno aderito al progetto.

 

 

 

 




Anpana Gravina alla 725° Fiera di San Giorgio

Anpana Gravina Alla 725° Fiera di San Giorgio presentandosi con un proprio stand dove hanno potuto raccogliere oltre 900 firme per una petizione contro lo sfruttamento degli animali nei circhi da presentare all’amministrazione comunale.

La fiera tenuta nei giorni 24-25-26-27-28 Aprile è stata un vero successo per i colleghi che hanno avuto un sacco di iscrizioni e di richieste di informazioni inerenti alla nostra associazione. Inoltre negli ultimi giorni della fiera, sono arrivati anche gli animali dove i colleghi hanno potuto costatare anche le condizioni degli stessi e richiamare i detentori dove ci fossero anomalie.

ANPANA GRAVINA




Monitoraggio ambientale nel territorio di Noicattaro

Monitoraggio e prevenzione abbandono rifiuti in assistenza alla Polizia Locale di Noicattaro.
Non conosciamo realmente il livello di intelletto di questo individuo che ha abbandonato sulla strada comunale “di mezzo ” un frigo con altri rifiuti vari ,ma di certo siamo sicuri che si vedrà arrivare alla propria abitazione un regalino poco gradito di 600 euro + 150 euro ( Testo Unico Ambientale 152 del 2006 + ordinanza comunale ).
Chiabbandona#prima#o#poisara’sanzionato#!




Altamura – Progetto “il mio Amico Cane” per le scuole Primarie

Nei giorni 12-13-14 marzo, con i nostri amici a 4 zampe, abbiamo incontrato i bambini delle scuole primarie che hanno aderito alla prima fase del nostro progetto “Il mio Amico Cane” realizzato.
Avere un cane è il sogno della maggior parte dei bambini e per molti è una realtà.
Per il bambino il cane rappresenta spesso un compagno di gioco, un amico da coinvolgere, senza conoscere il corretto approccio con l’animale.
Di fatti questo progetto vuole essere interamente costruito per i bambini
presentando loro il cane, che apparentemente conoscono bene, ma di cui in realtà ignorano i suoi bisogni fondamentali.
A maggio svolgeremo attività all’aperto in cui i bambini avranno la possibilità di interagire con i cani attraverso il gioco.




Resoconto controlli sui rifiuti

Grazie all’encomiabile lavoro ed impegno di Anpana e della Polizia Locale per la tutela dell’ambiente e la soppressione del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti, sono stati individuati e sanzionati numerosi soggetti fautori degli scempi che circondano il nostro paese. Da luglio 2018 ad oggi sono state comminate circa 320 sanzioni per violazione delle norme ambientali, con una percentuale di pagamento intorno al 70%. Nonostante tutto ciò, c’è chi ancora si ostina a non rispettare la legge, ma si spera che con il costante ed ottimo impegno di tutti gli organi preposti al controllo, gli amministratori, i membri della commissione ambiente, e i cittadini virtuosi questi fenomeni diminuiscano sempre di più, per il bene di tutti e soprattutto dell’ambiente in cui viviamo!!

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10218818137110306&id=1407396540




***** SAN SEBASTIANO MARTIRE, PATRONO DELLA POLIZIA LOCALE *****

Anche la Polizia Municipale ha un Santo patrono: si tratta di San Sebastiano Martire, Comandante dei Pretoriani, vissuto attorno al 300 d.c. e messo a morte dall’imperatore Diocleziano. Si ritiene che questo legame con le armi abbia favorito il moderno patronato sui Vigili Urbani che ne celebrano la festività il 20 gennaio, giorno del suo martirio.

Nella mattinata di ieri, assieme all’Amministrazione Comunale, ai referenti locali della Stazione dei Carabinieri, alla Protezione Civile, alle Guardie Ecozoofile, all’associazione Aereonautica e alla Vigilanza Campestre, la Polizia Locale ha nuovamente rimesso nelle mani del Santo il proprio operato, partecipando alla S. Messa presieduta da Don Vito Campanelli, presso la Chiesa Matrice.

L’attività profusa sul territorio dal corpo di Polizia Locale si fonda sui valorosi principi di legalità, lealtà e rispetto che San Sebastiano ha perseguito nella sua vita umana e militare. Noicàttaro, negli ultimi due anni, ha assistito ad una rivoluzione e ad una evoluzione della gestione e della logistica operativa di queste attività. È stato incrementato il numero del personale in organico così come la dotazione strumentale ed informatica. Oggi, gli Agenti sono sempre più preparati e pronti ad intervenire in qualsivoglia circostanza a tutela della pubblica sicurezza.

Affichè si possa rispettare e supportare questo delicato ruolo è necessario che i cittadini comprendano quanto importante e complessa sia la delicata funzione espressa da questa forza di Polizia.

Dobbiamo essere uniti nella ricerca della legalità e dall’esigenza di costruire una civiltà differente, sempre più orientata al rispetto delle regole e dei ruoli.




Benedizione dei nostri amici pelosetti

Giorno 17 Gennaio 2019 Comune di Noicattaro , una piazza stracolma di gente in attesa di benedire i propri amici pelosetti!
Una giornata che ci ha riempito il cuore di gioia e speranza , perché oggi i cittadini di Noicattaro hanno dimostrato di essere un popolo che ama gli animali portando con sé al proprio fianco il loro amico a quattro zampe .
Un sincero ringraziamento và al Sindaco Raimondo Innamorato ed a tutta l’amministrazione Comunale che hanno subito condiviso e collaborato per l’ottima riuscita di questa giornata.
Ringraziamo il Parroco Don Vito Campanelli che ha Benedetto tutti i pelosetti presenti , ma soprattutto ringraziamo i cittadini per la loro presenza e non possono mancare i ringraziamenti a tutti gli animali presenti che hanno dimostrato di essere parte integrante della comunità!

Nei Prossimi giorni anche gli animaletti del Parco Comunale riceveranno la benedizione .